BUONGIORNO popolo di desaparecidos, sfigati, bulli e pupe!

Pubblicato: 28 marzo 2007 da Dadi in Blog

Perché, parliamoci chiaro, quello che interessa ai giovani d’oggi è la figa! (citato ben 25 anni fa’)

Della serie ci sono somme senza tempo.

Questo è il primo articolo del nuovo nostro grande KLOG.

¡Vamos adelante hasta la victoria!

Annunci
commenti
  1. marco ha detto:

    bei tempi … una citazione che mi riporta a momenti di forte tensione politica, momenti in cui “il punk” uno dei migliori della nostra scuola, il Kennedy appunto, seppe riassumere in una rrase semplice un concetto profondo. Sì, profondo. molti di voi grideranno, come alcuni fecere, al qualunquismo. Eppure in qull’invito a tornare ai valori semplice, ai valori di tutti i giorni, c’era il lamento di una gioventù oggi più che mai priva di punti di riferimento. Priva di esempi. Priva di una politica che valga la pena di essere vissuta, piena di voltagabana senza coerenza, di poveri sfigati … appunto !!!

  2. marco ha detto:

    tanto perché non si possa parlare di qualunquismo … perchè il vuoto di contenuti sia colmato … poche spledide parole … più che una poesia un isegnamento portare sempre nel cuore

    Termopile

    Onore a quanti nella loro vita
    decisero difese di Termopile.
    Mai dal loro dovere essi recedono;
    in ogni azione equilibrati e giusti,
    con dolore, peraltro, e compassione,
    se ricchi, generosi; anche nel poco generosi, se poveri; solerti a soccorrere gli altri più che possono,
    capaci solo della verità,
    senza neppure odiare i mentitori.

    E di più grande onore sono degni
    se prevedono (e molti lo prevedono)
    che spunterà da ultimo un Efialte
    e i Persiani, alla fine, passeranno.

    c. Kavafis

  3. uzzz ha detto:

    La nave è varata. Ora l’arduo compito della sostanza. Per dare la stura all’iniziativa vi dirò solo “Questi occhi hanno visto cose che voi umani non potete neanche immaginare: vascelli in fiamme a largo di Orione, raggi beta balenare nel buio alle porte di Thannauser. Ed ora tutto questo andrà perduto come lacrime nella pioggia. E’ tempo di morire.” Sono proprio questi momenti storici nel loro assoluto caos descritto da coloro che sono in transito verso nuove mete e modelli che ci fanno capire che occorre una fine per un inizio. Leviamo gli scudi, dunque, salpiamo le ancore … ed un solo augurio a tutti …. che la nostra prua sparisca all’orizonte … NANO NANO

  4. marco ha detto:

    mi sono iscritto come da istruzoni.
    non sono sicuro di aver capito cosa ho realmente fatto. pare che ora ho una sorta di blogging come realmonk … che vuol dire ? aiuto …
    comunque l’impegno c’è. ifv mi confermi che ho fatto correttamente in login ? uso questo mezzo anche per stimolarvi alla lettura … buona giornata a tutti, spagnuoli e non !!!
    monk

  5. Dadi ha detto:

    Marco ma cosa mi combini?

  6. pira66 ha detto:

    beh decisamente meglio la “figa” che la “sfiga”, la figa aguzza la vista, la sfiga è cieca…
    (Si lo so è una cazzata, ma volevo provare come funziona il nuovo klog)
    pira

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...