Corsa champions

Pubblicato: 2 aprile 2007 da Dadi in Calcio, Sport

Mancano 9 turni alla fine del campionato 2006-2007, aspettando il recupero della 3^ giornata sospesa per i dolorosi eventi di Catania-Palermo, e la situazione è alquanto grottesca. L’Inter ha 20 punti di vantaggio sulla seconda (con 7 ha la matematica) e tutto si gioca nelle posizioni a ridosso della prima. La Roma sembrava stabilmente al 2° posto: ma adesso quanti scommetterebbero 100 euro su questo dato finale?

[non potete sentirlo, ma adesso c’è una risata e sghignazzata compiaciuta].

La piccola, derisa e umile Lazio adesso credo che stia mettendo una bella fifa ai cugini giallorossi. Per gli aquilotti già il 4° posto sarebbe stato una conquista senza uguali, sia per le iniziali difficoltà societarie che per una squadra composta da buoni giocatori ma niente stelle; non ultimo i punti di penalità: è vero che inizialmente erano 11 poi ridotti a soli tre, ma non è stato facile prendere fiato all’inizio; ed infatti nella prima con il Milan e poi a Palermo, la Lazio ha rimediato due belle sconfitte, tanto per far capire come stanno le cose! Si è arrivati fino a 18 punti di distacco solo 7 domeniche fa’; poi però una striscia da BIG: oggi – dopo solo 50 giorni (due mesi scarsi) – un distacco soltanto di 7. E il derby capitolino fra 4 turni dove lo mettiamo? Senza dimenticare che la squadra di Spalletti ha l’impegno infrasettimanale in Champions League e la partita di recupero è una non proprio agevole Inter-Roma (contro un Lazio-Chievo).Se la Roma arriva seconda ha fatto il suo minimo compito; anche se vince il derby ha solo pareggiato il conto (magari con un punteggio superiore al 3-0 un po’ le cose potrebbero socialmente migliorare). Ma in uno solo dei casi contrari?

[ancora una volta non potete vedere, ma un brivido di intesa goduria mi ha sconvolto le membra] lazio-roma.jpg

Anche per la retrocessione c’è bagarre: Parma e Ascoli sembrano abbastanza predestinate, ma altre 5 squadre lottano per non riempire i due ulteriori posti residui. E siamo buoni a non voler inserire anche Catania, Torino, Livorno e Atalanta. 

A proposito, senza fare discorsi demagocici, aggiungendo i punti di penalizzazione, la classifica sarebbe un po’ diversa (ma non tanto):

1. Inter 79   2. Roma 59   3. Lazio 55   4. Fiorentina 53   5.Milan 52   6. Palermo 48  7. Empoli 45

Annunci
commenti
  1. Emiliano ha detto:

    Dire che il secondo posto sia IL MINIMO aspettato dalla Roma mi sembra veramente fuori luogo.
    Non mi pare che la Lazio debba affrontare competizioni come la Coppa Campioni e vedere la Roma dover giocare i quarti contro il Manchester, beh… un certo effetto lo fa.
    Ciao

  2. Dadi ha detto:

    Asserendo il MINIMO, si indica il fatto che dopo un campionato abbastanza buono che ha portato i figli della lupa al secondo posto solitario (e le ambizioni di inizio campionato erano anche della vittoria finale) adesso non ci sono più quelle certezze.
    I proclami di inizio anno non parlavano di 3° o 4° posto. Forse non era atteso neanche arrivare ai quarti di CL, ma lì sta. E poi mica ha ancora vinto la finale.

  3. ChiamamiAquila ha detto:

    Attendiamo domani… i romanisti sono tutti abbottonati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...