Smallest

Pubblicato: 5 aprile 2007 da uzzz in Friend, Motori

L’auto più corta e leggera che mai sia stata costruita?

Smart, Ligier, Microcar e persino 500.
Di quelle menzionate l’unica a meritare attenzione è la 500 … assolutamente gloriosa.
Il resto è tutta monnezza.
Dal genio italiano certe cose erano state previste e realizzate nel lontano 1952.
Ma procediamo per gradi.
Fu l’ing. Ermenegildo Preti ed il suo fedele Pierluigi Raggi a dare forma a qualcosa di veramente unico e geniale.
Nacque nel 1952 a Bresso (Milano). Prodotta inizialmente dalla Iso presso la quale Preti e Raggi erano in forze.
L’Isetta non ebbe successo in Italia (popolo ingrato che non apprezza il genio) conobbe fama e notorietà in Francia ed in Germania.
Il suo massimo successo di vendite internazionale lo ebbe con il marchio BMW.
Renzo Rivolta titolare della famosa ISO concesse la licenza di produrre il mitico “ovetto” alla BMW a partire dal 1955, perchè la vettura in Italia non si vendeva.  All’estero ne vendettero centinaia di migliaia.

Caratteristiche tecniche

Motore: ISO 2 tempi, 2 cilindri sdoppiati, clilindrata cc.236, comp. 6,5, potenza 9,5 cv a 4500 giri.
Raffreddamento ad aria, pompa olio a corsa variabile, peso 43 kg.
Cambio. a 4 velocità + Rm .
Ponte post.in unico blocco con la scatola della trasmissione post.
Telaio:ad elementi tubolari.
Freni:ad espansione comando idraulico, tamburo post unico
Ruote:misure 4,50×10 a dischi scomponibili
Sospensione: anteriore ruote indipendenti con molleggio in gomma, posteriore a mezze balestre .
Impianto elettrico a 12 Volt
Peso: 330 Kg. massimo 550 Kg.
Dimensioni: Largh.mm.1340, lungh.mm.2250 alt.mm.1320.
Velocità massima 70 Km/h
Accelerazione da 0 a 50 orari in 30 secondi
Consumi da record, 25 chilometri con 1 solo litro di benzina.

Mettiamola così: nel 1952 qualcuno aveva considerato quello che altri hanno intuito nel 2007.

W l’Italia

isetta-03-small.jpgisetta-02-small.jpgisetta-01-small.jpgisetta-oggi-sposi-small.jpgisetta-scuderia-ghezzi-small.jpgisetta-le-mans-classic-small.jpgisetta-convertibile-02-small.jpgisetta-convertibile-01-small.jpgisetta-carrello-small.jpgisetta-autocarro-small.jpgisetta-dragster-small.jpgisetta-da-corsa-small.jpgdragisetta01-small.jpgdragisetta02-small.jpgdragisetta03-small.jpgisetta-di-carta-small.jpg

commenti
  1. Dadi ha detto:

    Pensa a trovarla, con la sua apertura sull’anteriore, e poterci andare in giro… ma non ci facciamo brutte idee che già di cazzate “stroriche” una celebre coppia ne ha fatte!
    Un giro al sito: http://www.scuderiaghezzi.com/BMW_isetta250.htm
    ricorda qualcosa? soprattutto le foto in fondo alla pagina :’)

  2. realmonk ha detto:

    che dire … approvo e sottoscrivo, oggi ritiro ginevra, era dal dottore per una piccola registrata … bella come sempre …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...