Sempre tra i primi 8

Pubblicato: 11 aprile 2007 da Dadi in Calcio, Microsoft, Motori, Sport

Ci ha pensato chiamamiaquila a rovinarmi il mio solito editoriale sportivo…
Vabbé di Manchester United – Roma è stato già detto.
Giusto per precisazione circa la debagle in Inghilterra, in modo un po’ cassandrico, era stato previsto, anche su queste pagine. Non per portare sfiga, ma per una riflessione oggettiva di peso: si incontravano la 1^ in Premier League contro la 2^ (lontana in modo siderale dalla prima) nel nostro campionato.
Giocarsela alla pari era possibile (se non auspicabile), ma non si può dire che i valori potessereo mai essere i medesimi.
Mi concentro sull’altra partita dei quarti giocata ieri: Valencia-Chelsea. Gli spagnoli sono effettivamente la squadra che più colpisce e diverte (non dimentichiamo che ha eliminato dalla CL l’Inter dei record… mi rendo conto che la cosa diverte poco i nerazzurri): dopo il pareggio dell’andata è passata in vantaggio nel primo tempo con Morientes potendo anche raddoppiare subito dopo, poi pareggio di Shevchenko al 6′ della ripresa e raddoppio di Essien allo scadere. Punteggio finale Valencia-Chelsea 1-2 e passaggio in semifinale della squadra londinese (anche in questo caso logicamente la favorita).

Oggi altre due partite, con la difficilissima trasferta del Milan. Considerando che il Liverpool ha vinto 3-0 all’andata (e quindi molto probabilmente passerà al turno successivo) è incredibile che, al 95%, 3 delle prime 4 squadre in Europa sono di Sua Maestà Britannica; per la cronaca sono le stesse che coprono le prime 3 posizioni in PL in Inghilterra.

Annunci
commenti
  1. ChiamamiAquila ha detto:

    non ho resistito 😛
    sei riuscito comunque a rompere con sti articoli lunghi na quaresima… ma non c’hai niente da fare?

  2. bloghyblog ha detto:

    No continua a concentrarti sulla “MITICA” vedo che è un argomento interessante.
    Avete presente 7 (sette) a 1 (UNO) è praticamente un “CAPPOTTO”

  3. ChiamamiAquila ha detto:

    Forse l’aria inglese ha fatto pensare che fossero sul green di Wimbledon hihihi!

  4. bloghyblog ha detto:

    Tanto per rimanere in tema riporto il titolo di un’agenzia appena uscita “La Roma a pezzi: dopo la sconfitta a Manchester la squadra perde anche in borsa e crolla del 7%”.
    Che dire DOPPIA SCONFITTA!!!
    Mi dispiace per i LUPACCHIOTTI….

  5. Dadi ha detto:

    Appare inutile infierire, anche perché i tifosi più sfegatati sono assopiti dalla botta e difficilmente potranno (vorranno) controbattere.

  6. sraddino ha detto:

    Io non sono tifoso, mi piace guardarlo il calcio se ci sono
    belle partite ma dopo la vergognosa figura fatta con calciopoli….dovevano ripulire, punire, ricostruire… e
    invece hanno soltanto fatto ridere e questa cosa mi ha
    molto amareggiato quindi non faccio più il tifo.

    Una cosa però voglio dirla (non tifavo Roma): mi dispiace
    che ieri sia andata così perchè era sempre una squadra
    italiana contro una NON italiana (per di più inglese 😦 )

  7. ChiamamiAquila ha detto:

    Io ci vivo a stretto contatto con i maggici! e non sarei riuscito più a sopportarli.
    Aho, il tifo è tifo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...