Inter campione

Pubblicato: 23 aprile 2007 da Dadi in Calcio, Microsoft, Motori, Sport

Oggi – sconvolgendo tutto quanto si è detto in passato – è stato “finalmente” assegnato lo scudetto 2006-2007, appannaggio dell’Inter.
Dopo la batosta subita dalla squadra di Spalletti mercoledì scorso, si pensava che qualche timido stimolo postesse averlo questo campionato. Ma proprio i romanisti hanno chiuso definitivamente la storia andando a perdere sul terreno dell’Atalanta.
Questo scudetto, allora, deve necessariamente essere colorato di nero-azzurro, non solo perchè i colori dell’Internazionale che da quasi 20 anni non vinceva il tricolore (sul campo) ma anche perché le stesse scrisce verticali nere e blu vestivano i bergamaschi. Mai allora miglior colore poteva essere citato.
In attesa di Catania-Ascoli rinviato (oggi si dice al 2 maggio) per ragioni di ordine pubblico, utile solo per il Catania in chiave salvezza, adesso abbiamo, a 5 giornate dalla conclusione (e 15 punti):
l’Inter appunto Campione d’Italia;
la Roma matematicamente in Champions League (ma non ancora 2^ sicura);
il Milan sta salendo come uno Shuttle;
mentre la Lazio si sta complicando la vita (2 punti in 3 gare indicano di uno stato di grazia… al negativo); unica nota positiva per Delio Rossi è che potrà finalmente seguire le partite in abbigliamento più consono: non si sarebbe tolto il cappotto di lana finché la Lazio non perdeva;
al pari la Fiorentina vincendo all’Olimpico di Roma si tiene vivo per la zona CL (viceversa avrebbe avuto ben poche possibilità);
Empoli non ne approfitta e, soprattutto, il Palermo dopo la prima parte del campionato eccezionale, adesso è in balia delle onde
nessuno ancora condannato matematicamente alla B (ma per l’Ascoli è questione di poco e deve anche recuperare la partita con il Catania);
dall’Udinese in giù la salvezza matematica non c’è (e sono 13 squadre).

Annunci
commenti
  1. Roberto ha detto:

    La AS Roma è stata l’unica squadra che ha tirato la volata fino alla fine. Dove sono le altre? Milan?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...