I campioni delle sorprese: è di rigore

Pubblicato: 2 maggio 2007 da Dadi in Calcio, Internazionale, Microsoft, Motori, Sport, Technology

Dopo aver perso di misura l’andata con il Chelsea, ecco la prima finalista che non ti aspetti: 1-0 nei tempi regolamentari pareggia il conto dei gol; solo i calci di rigore emettono il verdetto: Liverpool vincente; più della capacità dei reds (comunque 4 segni su 4 penalty tirati) fanno i londinesi che si fanno parare i calci di Robben e Geremi. Sembrerebbe che l’olandese e il giocatore del Cameroon fossero stati inseriti nel finale da Mourinho in quanto ritenuti rigoristi affidabili, beffando, ancora più se fosse possibile, il tecnico portoghere per la pessima scelta.

Benitez e resto della squadra sicuramente stasera staranno con gli occhi puntati davanti alla tv per l’altra semifinale (Milan-Manchester United) che determinerà l’altra squadra che prenderà il visto per Atene.

Annunci
commenti
  1. Roberto ha detto:

    Il Liverpool ha impostato la partita nel modo giusto; spero che il Milan prenda spunto da questo successo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...