La sequenza magica

Pubblicato: 3 maggio 2007 da iBronzi in Blog, Blog amico, Calcio, Cultura, Giurisprudenza, Informatica, Internazionale, Internet, Marketing, Notizie, Technology, Vela

Navigando in rete tra i vari blogger, mi è capitato di leggere un post particolarmente interessante quanto arcano.

Per caso, vi è capitato di vedere recentemente la sequenza di numeri seguente 09 F9 11 02 9D 74 E3 5B D8 41 56 C5 63 56 88 e non sapete cosa sia? Me lo chiedevo anche io e ho cercato su google… Per farla breve, sembra che pubblicare questa sequenza di numeri violi il DMCA perché è il numero utilizzato per la cifratura HD-DVD.

L’autore parla come se la cosa fosse la più naturale del mondo (ci mancava che terminasse con “che cretino a non averci pensato”). Cita un tale Gaspar, ovvero il fondatore di Digg (che non ho la più pallida idea di cosa sia o siano).
In pratica – se ho ben capito – è una sorta di codice magico utilizzabile per decriptare i DVD. Al punto che da Digg appunto hanno cancellato centinaia di post riguardanti tale materia e disabilitato i (dopo) furibondi utenti.

In parole un po’ più prosaiche, qualcuno è in grado di ampliare il tema e spiegare? Sono certo che abbiamo fior fiori di tecnici pronti alla bisogna.

Annunci
commenti
  1. ibronzi ha detto:

    Non è spiegato più di quello che so (o avevo capito).
    Va bene la sequenza, cosa sono quei numeri, ecc.
    So più o meno cosa è Digg e la censura operata.
    Ma cosa e come vengono usati questi numeri? Non parlo nel senso di creare un qualcosa per decriptare DVD (non me ne po’ fregà di meno) ma comprendere in pratica cosa ci si fa’ con questi numeri.

  2. bloghyblog ha detto:

    Bho!
    Ma il massimo esperto del gruppo in tema di informatica alias uzzz che dice al riguardo?

  3. sraddino ha detto:

    Beh penso che anche Dadi possa dare il suo contributo in tal senso no? 😛

  4. bloghyblog ha detto:

    E allora perché non ci illumina???

  5. sraddino ha detto:

    Qui gli esperti latitano… 😀

  6. Dadi ha detto:

    Il codice è una sequenza di numeri ben precisi che archiviano un determinato processo o percorso criptato di impossibile decifrazione; se pensiamo che sono 15 gruppi alfa numerici (e non conosciamo neppure quale sia la varietà di caratteri, magari ce ne sono di speciali).
    Se ammettiamo di aver compreso tramite la indicata sequenza quali numeri e caratteri usati, comprendiamo che abbiamo 100 combinazioni nelle posizioni solo numeri e ben 260 associando un numero e una lettera (in realtà è raddoppiato per la presenza della lettera d’avanti o dietro), avremmo già così 1,98 alla 34^ (ovvero 34 zeri dopo la virgola); provo a pronunciarlo… vediamo circa 20 miliardi di milardi di miliardi di combinazioni.
    Quindi saperlo ha dato una bella mano, non pensate?

  7. Dadi ha detto:

    Dimenticavo: alla sequenza va aggiunto Co alla fine. E le cose si fanno più divertenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...