La Luna conquista l’America

Pubblicato: 20 maggio 2007 da Dadi in Cinema, Internazionale, Motori, Sport, Technology, Vela

02.jpg     Che dire di più: grande LUNA ROSSA che ha fatto capire immediatamente all’avvio del 6° match race con l’avversario BMW-Oracle come si dirigeva il vento (che accurata metafora).

Anche cambiando il timoniere (Sten Mohr al posto di Chris Dickson) gli americani si sono dovuti piegare e subire l02-1.jpga 5^ sconfitta che determina l’eliminazione.  Ma James Spithill è un timoniere e stratega che va a 1.000 (giornata sì per gli australiani quella di oggi dopo Vermuelen e Stoner in MotoGP).    

Prima finalista della Louis Vuitton Cup è pertanto l’imbarcazione del team Prada.

In attesa dell’altra finalista: oggi gli spagnoli di Desafio, sotto di 1-4, sono riusciti a mantenere la sfida sulla corda vincendo la regata di oggi contro Emirates Team New Zealand; i Kiwi sono ancora in vantaggio, e reputati favoriti per la finale, ma dovranno rimanere tesi e caldi almeno fino a dopo domani, 22 maggio, data per il 7° match race.

A livello psicologico potrebbe essere buona cosa per gli italiani.

Annunci
commenti
  1. Roberto ha detto:

    Questa barca può dare la pariglia a chiunque. Poi sto Spithill mi sembra sovrumano! vedremo e … facciamo gli scongiuri contro New Zealand

  2. Sraddino ha detto:

    In bocca al lupo Luna Rossa (anche se Oracle … Oracle … questo nome non mi è nuovo 😀 )!!!

  3. Dadi ha detto:

    Dovevano prendere lo skipper Mark Pheis… ma la battaglia allora sarebbe stata… impari 😛

  4. Sraddino ha detto:

    😀 Sicuramente dopo poco sulla barca ci sarebbero state: la macchinetta per il caffè (50 cent. l’uno), la bancarella coi braccialetti “Luna Rossa Forever” (50 cent. l’uno), i gadget “Luna Rossa I Love U” (a scelta tra magliette, calendari da scrivania ecc…) ….

  5. Dadi ha detto:

    i corsi, non ti dimenticare i corsi di Pratica di Vela liv. 1, 2 e 3 e poi quelli di Skipper Advanced con i manuali della McGraw-Hill 😛

  6. Sraddino ha detto:

    Si ma corsi di e-learning on the job on course???

  7. Dadi ha detto:

    off course 🙂

  8. Sraddino ha detto:

    L’unico problema è quel buchino sul fondo della barca che…

  9. Dadi ha detto:

    Vabbé ma c’è pur sempre “Jill, l’attappabuciiii” (leggilo con il gingle di Cambusa one, l’amaricante) 😛

  10. Sraddino ha detto:

    E qual’è questo jingle??? Perdonami ma la mia memoria non va così indietro…!

  11. Dadi ha detto:

    Merd… e adesso come te lo spiego? che fra l’altro non ricordo se fosse Cambusa One (come l’ho scritto io) oppure Uam… mah, la memoria si perde nell’infanzia. Faccio una ricerca su internet e poi vedo se riesco a darti una risposta migliore… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...