SBK 2007: il mondiale vinto (con le unghie) da James Toseland

Pubblicato: 7 ottobre 2007 da Dadi in Internazionale, Motociclismo, Motori, SBK, Sport, Velocità

toseland52.jpgAlla fine ce l’ha fatta. James Toseland, inglese che corre con la Honda CBR1000RR del team olandese ‘Hannspree Ten Kate Honda’ ha vinto per la seconda volta il mondiale SuperBike.
Ma che paura.
Quando stai per giungere al traguardo, quando ti senti a un passo alla vittoria, le tensioni riescono a far tremare anche per le imprese più facili e – praticamente – in tasca. Ne sa qualcosa l’altro anglofono, Lewis Hamilton che in Formula 1 ha buttato oggi alle ortiche il primo match point a sua disposizione.
Non a caso Toseland alla fine ha sopravanzato il più vicino avversario Haga di solo 2 punti, un’inezia… !

nhaka.jpgA Magny Cours stravince il giapponese sulla R1, prevalendo sia in gara 1 che gara 2. Toseland, si è dovuto accontentare invece, della 7^ piazza nella prima frazione, dove era partito in pole ma è stato toccato da Lorenzo Lanzi ed era stato costretto all’escursione nella ghiaia; e di un super accorto 6° posto in gara 2. L’altro ancora in lizza, Biaggi, finirà tutte le sue possibilità mondiali già alla fine di gara 1 dove terminerà solo 6°. A nulla è servito l’argento in Gara 2.

Onore alla Yamaha, che, con il team Yamaha Motor Italia, è sempre stata con il fiato sul collo degli avversari, con 2 grandi piloti come Noriyuki Haga e Troy Corser. Alla fine ha solo (sono ironico) vinto il titolo costruttori. Mica poco, a conti fatti.

Mi sembra doveroso anche un cenno agli sconfitti.
Il team Alstare Suzuki Corona Extra, ha patito non pochi problemi all’inizio della stagione, perdendo la seconda guida (Kagayama) e dovendo confidare solo nelle grazie e capacità del pilota romano, Massimiliano (in arte Max) Biaggi. Questi ha avuto alti e bassi. Ma solo dalla Repubblica Ceca ha preso un cammino molto incisivo e ha lottato per il titolo fino alle ore 12 di oggi. Qualcuno ha voluto giustificarlo con il fatto che pochi tracciati erano noti all’asso italiano. Forse ci si attendeva comunque qualcosa di più. Ma non è stata un’annata pessima; attendiamo il nuovo anno.

Sfortunatissimo infine l’australiano campione del mondo Troy Bayliss. La sua Ducati 999 F07 del team ufficiale Ducati Xerox, nonostante obiettivamente un progetto vecchio, è sembrata al passo con tutti gli avversari. Anche se troppo spesso la sorte si è accanita con il vecchio leone obbligandolo spesso a non finire le corse e a perdere terreno dagli avversari.
Siamo in attesa della nuova moto; anche perché non mi è chiaro se verrà cambiata la formula (1.200 cc al posto delle mille) per la prossima stagione.

************

Finite le velleità di vittoria anche per Sraddino. Con tre gare di anticipo Dadi sopravanza con ben 116 punti (Ducati 669 – Suzuki 553) ed è MATEMATICA. 🙂

Annunci
commenti
  1. Sraddino ha detto:

    Complimenti a Toseland che ha vinto, ad Haga che ha CONvinto, a Corser e Bayliss che oltre al nome dividono anche un’incommensurabile quantità di gas nel polso destro nonostante i mille acciacchi, complimenti (qui riceverò i fischi) anche a Biaggi perché oltre a guidare la mia moto preferita ( 🙂 ) in tante occasioni ha lottato come non lo vedevo da anni, ricevendo e dando tante sportellate nonostante la guida pulita che gli attribuiscono in molti.

    Ma la gioia più grande per me, vincitori a parte, sta nel vedere gare tiratissime sorpasso dopo sorpasso, gomitate (e non in senso figurato) e spallate al limite del regolamento e dell’equilibrio precario che 2 ruote ti danno… in pratica W LA SUPERBIKEEEEEE!!!

    *************************************
    (uso gli asterischi anch’io per dividere il serio dal cazzeggio)

    😦 😦 😦 😦 😦

    Decido io il posto? (Per i non addetti … io e Dadi avevamo scommesso una cena: io dicevo che i punti del miglior pilota Suzuki di MotoGP + i punti del miglior pilota Suzuki SBK sarebbero stati di più dei corrispettivi della Ducati … e invece … Stoner e la Ducati quest’anno hanno fatto i mostri e…) 🙂

  2. Dadi ha detto:

    Ma noi ci rigiochiamo la rivincita anche per il next year.
    Se qualcun altro se la sente 😉
    Restano sempre Yamaha e Honda, senza perdere di vista la Kawasaki, che – secondo me – il prossimo anno sarà la vera sorpresa, sia in SBK che in MotoGP.

    PS: cmq, penso che Toseland lo meritasse…

  3. Sraddino ha detto:

    Ok, e lancio anche una proposta: visto che per quest’anno è andata così e ti devo pagare ‘sta cena, perché non estendere l’invito agli altri del Klog così ci vediamo in faccia (con relativi compagni/e ovviamente se gradito) ???

    Non è un’idea da prendere in considerazione?

  4. Dadi ha detto:

    Appuntamento al buio???
    Affrettati a dire che ognuno paga x se… altrimenti 😛

  5. Sraddino ha detto:

    OGNUNO PAGA PER SE (tranne Dadi ovviamente)!!!

    E poi come sarebbe a dire “appuntamento al buio”??? Non vi
    conoscete quasi tutti voi del “gruppo storico”??? Io mi riferivo a loro e poi l’invito varrebbe anche i più “prolifici” del blog 😉

  6. Dadi ha detto:

    Infatti ‘al buio’ era rivolto a te 😉

  7. Sraddino ha detto:

    Per tornare all’argomento principale…. spero tanto che l’anno prossimo vincano o Haga o Biaggi (ovviamente)!!!

    Toseland ha fatto un’ottima prima parte di mondiale ma poi è calato e i veri campioni … non possono fare così eheheh!!

  8. Dadi ha detto:

    Sulla bontà della vittoria di Toseland potrei dire che allora è vero anche il contrario: se i contendenti non avessero fatto un pessimo inizio di mondiale…
    Sull’altro tema, ti stupirò, ma se vincesse Biaggi sarei felice. Sono 10 anni esatti che non vince nulla 😛 😀 😛

  9. Sraddino ha detto:

    Te le cerchi proprio …. 😉

  10. Dadi ha detto:

    Correggimi: ho commesso qualche errore, forse? 🙂

  11. Sraddino ha detto:

    No no per carità ehheeh!!!
    Cmq per la cronaca sto prendendo i dvd della SBK che escono con la GdS…..
    Per ora ho visto solo il secondo e parte del primo e devo dire che non sono male… anzi, molto emozionanti!!!

  12. ChiamamiAquila ha detto:

    Ho sentito voci che darebbero cmq Biaggi in contatto con qualche team di MotoGP (forse Fortuna???). E’ corretto? niente SBK per il romano? o solo pubblicità progresso?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...