PaperTotti il nuovo eroe di Topolino

Pubblicato: 13 gennaio 2008 da bloghyblog in Calcio, Classici, Cult, Eventi, Notizie, Sport

28481523191.jpg2818777.jpg2602290044.jpg
Il capitano della Roma è diventato un eroe di Topolino e sarà protagonista di una storia a fumetti nel numero in edicola il 18 gennaio dal titolo “PaperTotti e la vera storia del cucchiaio”.    

foto-insieme.gifpaperinotopolino.jpg  ziopaperone.jpg  qui_quo_qua.gif

                                                                       
Totti impersonerà il mitico Frank PaperTotti – giocatore della squadra di Paperone – che grazie ai preziosi suggerimenti di Ciccio di Nonna Papera riuscirà nell’impresa di sconfiggere la squadra di Rockerduc, nella quale giocano i piccoli e terribili Bassotti.
  
bandabassotti.jpg   
Frank PaperTotti, infatti, allo scadere del secondo tempo segnerà il rigore decisivo bucando la rete avversaria con un favoloso “cucchiaio”.
E’ inutile dire che il capitano della Roma ha devoluto in beneficenza il compenso ricevuto per l’intervista che comparirà nello stesso numero.     
Annunci
commenti
  1. Dadi ha detto:

    ke signnooreee!!

  2. Sraddino ha detto:

    Grande!!!
    Cmq Topolino resta sempre IL fumetto!!!

  3. Dadi ha detto:

    Da quel poco che mi risulta, però, il TOPOLINO di oggi è decisamente peggiorato rispetto a quello della mia giovinezza. Oltre al fatto che nella seconda metà degli anni ’70 costava meno di 500 lire; oggi 2 euro (ovvero quasi 4 mila lire); significa un incremento di 8 volte, e cioé un aumento di quasi il 7,5% annuo. Niente male!!!!!!!!!!!!!!
    I disegnatori, poi, mi sembrano peggiorati e oltre il 50% del volumetto oggi è composto da pubblicità 😦

  4. Sraddino ha detto:

    Sulla qualità del fumetto nel suo complesso sono d’accordo con te!

    Per quanto riguarda i disegnatori però, no! Io adoro Giorgio Cavazzano, Rudy Salvagnini, Sergio Asteriti, solo per citarne alcuni, non mi sembra siano “malvagi” 😉

    Le storie si sono “attualizzate”, è cambiato l’abbigliamento di topi e paperi … per me è giusto che abbia seguito l’evoluzione che c’è stata in questi anni, altrimenti avrebbe seguito l’esempio della chiesa (ahi ahi qui si scatenerà l’inferno…) rimasta ancorata a un mondo che non esiste più…

  5. Dadi ha detto:

    kissà, forse è la solita solfa del “ai miei tempi era meglio”. Ha rappresentato la mia epoca e mi piaceva più di questa. Bisognerebbe capire dai ragazzini di oggi che ne pensano (fra 20 anni, però!)
    PS: peccato invece che la Chiesa si sia troppo modernizzata; la preferivo austera e bacchettona 😉
    almeno sapevi cosa fosse …

  6. Sraddino ha detto:

    Dadi, non volevo assolutamente aprire (di nuovo eheh) un dibattito sulla chiesa, lungi da me!

    Per quanto riguarda Topolino però secondo me, potremo aspettare anche un secolo ma i giovani d’oggi … hmmm non credo siano in molti a leggerlo sigh!!!

    Secondo me la tiratura della Walt Disney è tenuta su dai papà e dalle mamme “vecchi” aficionados 😉

    Per quanto mi riguarda non ne compro un numero da tempo immemorabile perché ciclicamente rileggo i vecchi (la mia memoria da pesce rosso che si rinnova ogni 3 minuti mi aiuta a leggere i numeri letti come primi, come se fosse la prima volta 😉 )

  7. emiliano66 ha detto:

    La scuola italiana dei disegnatori di Topolino viene considerata la migliore al mondo.
    A mia figlia a Monaco compro Mickey Mouse e molti episodi vengono ereditati da quelli Italiani. Quando si tratta di mettere colore e linee insieme non c’e’ niente altro da fare che lasciarsi guidare dal gusto italiano 🙂

  8. realmonk ha detto:

    un pizzico di polemica calcistica … vedrete che a breve il lupo ezechiele si sarà la replica fumettistica del nostro fantastico lavezzi … stesso nome … grande classe … FORZA NAPOLI !!!

  9. Sraddino ha detto:

    Real, occhio a Compare Orso allora 😉

    Emi, continua a comprarglielo a vita, da grande te ne sarà grata!!!

  10. CARMEN ha detto:

    VORREI CHE PUBBLICHIATE ANCHE FOTO SINGOLE DI TOPOLINO E DEI SUOI AMICI.

  11. Dadi ha detto:

    anche io non ho capito la richiesta di Carmen.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...