MotoGP in Qatar: le Yamaha sono le belle di notte in qualifica

Pubblicato: 8 marzo 2008 da Dadi in Ducati, Motociclismo, MotoGP, Motori, Sport, Yamaha
Tag:

jorgelorenzo-in-pole-losail.jpgVisto che sono appena tornato a Roma (in tempo per vedere le qualifiche della MotoGP) parto al volo con un post ( 🙂 ) … e parliamo delle qualifiche appena realizzate in MotoGP.

Qualifiche in Qatar sul circuito di Losail svolte nel particolarissimo contesto di illuminazione artificiale (qualcuno sa poi spiegare perchè?). Gara in notturna che non riesce a gasarmi più del solito: qualcuno si è eccitato come un riccio?
E allora che senso ha tutto questo spreco di energia?

Vabbé, parliamo di sport.
Incredible: 3 Yamaha (un’ufficiale e 2 del team Tech3) nelle prime 3 posizioni della griglia di partenza. Ancora più interessante è che i primi 2 scudieri sono delle new entries per la MotoGP: l’attuale campione del mondo 250 Jorge Lorenzo e l’attuale campione del mondo Superbike James Toseland. Seguiti da Colin Edwards. Tempone quello dello spagnolo ‘porfuera’: 1.53.927 abbassando di oltre un secondo il precedente record.

Ma l’aspetto più importante? tutte e 3 gommate Michelin; mentre Valentino Rossi (sulla 4^ Yamaha), che aveva fatto il diavolo a 4 per avete i pneumatici giapponesi, solo 7°.
Si sapeva che le Michelin andavano meglio; almeno quelle da qualifica; e almeno con le temperature della notte decisamente più basse. Ma …

Non malissimo invece per il campione Stoner e la sua Ducati GP08. Alla fine della fiera parte 4° (primo della seconda fila) che è una posizione mica male, se – come tutti dichiarano – il passo gara dell’australiano è decisamente più importante degli altri. Tiene dietro le Honda (5° dePuniet, 6° Hayden, 8° Pedrosa e 9° Dovizioso) che sono certamente la delusione di questo turno di qualifiche, essendo anche queste dotate delle gomme francesi.
Male il compagno in Ducati Marlboro team, Marco Melandri (16°) e le Suzuki (Capirossi 13° e Vermuelen 11°).
Molto male anche le altre 2 Ducati del team Alice.

Quindi la domanda sorge spontanea: Bridgestone e Ducati vanno veramente così bene? oppure è solo Casey Stoner a riuscirci? però già l’avevo supposto nel mio “La Ducati è l’arco di Stoner“.

La gara della classe regina è prevista per domani sera (domenica 9 marzo 2008) alle ore 21,00.

Annunci
commenti
  1. […] più quotati MotoGP in Qatar: le Yamaha sono le belle di notte in qualificaFormula 1: calendario 2008La nuova MV Augusta MY 200812 anni fa: SrebrenicaMisano 2007: GP Cinzano […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...