Il Muro di Berlino non c’e’ piu’ (anche in Italia)

Pubblicato: 15 aprile 2008 da emiliano66 in Italia, Parlamento

Nessun comunista in Parlamento. Nessuna Falce e Martello. Nessun marxista-leninista -trotzkista-maoista.

Anche chi faceva l’occhiolino alla ideologia piu’ distruttiva del ventesimo secolo, come i Verdi, e’ stato travolto dallo tsunami libertario e democratico. GRAZIE ITALIA! GRAZIE ITALIANI! Ora, non sprechiamo questa possibilita’ che ci siamo guadagnati. Rimbocchiamoci le maniche. Le onde contrarie alla navigazione saranno tante (non mi faccio illusioni… lontano dal Parlamento ma sempre in azione) ma ce la possiamo fare.

Annunci
commenti
  1. Dadi ha detto:

    Il rischio di lotta di piazza è effettivamente molto reale.
    Paventato da tutti i leader… purtroppo nessuno della c.d. sinistra radicale, da Bertinotti a Giordano, si è minimamente affrettato a escludere questa virulenta ipotesi. E questo è GRAVISSIMO!

    Cmq, la questione è tutt’altro che risolta. Anzi! pensandoci la situazione non farà altro che far riemergere l’ala sinistra dall’attuale opposizione.
    Se da un lato viene criticato al centro-destra vincente l’invadenza della Lega, io credo che il problema maggiore l’avrà invece il PD quando le derive meno centriche usciranno allo scoperto. Non dimentichiamo infatti che il Partito Democratico è l’unione della Margherita con i DS, una delle costole – forse solo sulla carta più riformista – del PDS. Molti degli attuali dirigenti, tra i quali Fassino e D’Alema (lasciamo perdere Veltroni), si sono ben fregiati di avere nel portafoglio la tessera del PCI.

  2. emiliano66 ha detto:

    Dadi tocchi un punto estremamente delicato e che ha gia’ ricevuto una certa attenzione grazie all’intervento del senatore a vita Cossiga. Le patenti di democraticita’ e liberalita’ richieste da Veltroni a Berlusconi, oggi le chiedono gli italiani a Veltroni e alla sua opposizione che dovra’ trovare ASSOLUTAMENTE SENZA MA E PERO’ un suo unico alveo all’interno del Parlamento e non in piazza o anche peggio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...