Questa sera voglio 11 leoni

Pubblicato: 16 aprile 2008 da ChiamamiAquila in Sport
Tag:, ,

Non posso ritenermi soddisfatto e felice della stagione della Lazio, la mia Lazio.

Anzi ritengo che sia stata incredibilmente fallimentare. Non solo in paragone a quella – straordinaria e strana – dell’anno passato, ma anche perché ha sempre messo in discussione quei pochi valori e credo che un tifoso biancoceleste aveva nel cuore.

Non stimo affatto Lo Tito: ritengo che il presidente abbia svolto una politica che non paga. Al risparmio? assurdo. Ma non solo.

Non indico neppure nella rosa il problema, composta anche di fior di giocatori (Berhami, Pandev, Rocchi, Cribari, De Silvestri, che tutti ci invidiano, sono atleti di indubbio valore). Neanche mister Rossi è il collo di bottiglia; certo non lo reputo tra i 10 allenatori più forti in Italia; però è uomo di esperienza, conosce il calcio e la sua squadra.
Il problema vero è il clima che proprio lui, il presidente, dovrebbe aggiustare e mitigare. Solo così i campioni emergono e danno il loro massimo.

La Lazio non è squadra, e non può esserlo, da 13° o 14° posto. Non è squadra di quelle che bene che vada riesce a strappare un pareggio. E’ altra cosa.

Ma stasera dovete dimenticare i problemi, i soldi, le argomentazioni cervellotiche.

Stasera dovete restituire ai vostri tifosi un po’ della passione e dell’amore che noi vi generiamo ogni domenica, anzi ogni giorno della settimana.

Conta poco questa Coppa Italia. Noi tifosi laziali siamo i primi a dirlo; quante volte abbiamo irriso i cugini giallorossi in grado di vincere solo questo ‘porta ombrelli’. Ma non quest’anno.
Un anno pieno di delusioni e di rimpianti (primo tra tutti la Champions League tanto duramente conquistata lo scorso campionato). Un anno con l’infamante marchio di -31 dalla Roma.

Una sola cosa ci può risollevare: passare la semifinale con l’Inter. Sulla carta non ci sarebbe partita. Ma stasera giochiamo contro un’Inter che penserà più a non perdere il primato in classifica (e lo scudetto) dobbiamo provarci. I cugini probabilmente disbrigheranno all’Olimpico con una certa facilità l’ostacolo del Catania, invischiato nella lotta per non retrocedere.

Se il primo miracolo ci dovesse essere allora tutto è rimandato alla epocale sfida 11 contro 11 nel nostro stadio, l’Olimpico, la Roma di Spalletti. In una vera finale da leoni. E a quel punto non lo so chi vince!

Come ha detto Delio Rossi “Ora o mai più”: debbono venir fuori gli 11 leoni!!!

Annunci
commenti
  1. Dadi ha detto:

    Speriamo bene. Forza Lazio e auguriamoci la bella finale.
    Che DERBY sarebbe!

  2. ChiamamiAquila ha detto:

    L’andata è stata buona. Mi è piaciuto.
    Il risultato è in bilico, però se giocheremo così anche tra 3 settimane a Roma avremo parecchie chance.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...