Hector Cuper viene esonerato prima dello scontro con l’Inter

Pubblicato: 13 maggio 2008 da ChiamamiAquila in Calcio, Inchieste, Serie A, Sport
Tag:, ,

Ritengo quanto meno curioso che l’allenatore del Parma Calcio, Hector Cuper, sia stato esonerato dal presidente proprio prima dell’ultima partita di campionato.

Curioso perché è stato preso dai gialloblu solo 2 mesi fa’ (il 10 marzo ha sostituito l’esonerato Di Carlo).

Ancora più curioso perché viene allontanato proprio agli esordi della partita contro l’Inter.

Ricordiamo che il tecnico argentino è stato già allenatore dell’Inter dal 2001 al 2003, squadra che lasciò in modo non proprio amichevole: è l’allenatore dell’Inter che perse lo scudetto a Roma contro una poco-volitiva Lazio che si ritrovò suo malgrado a vincere per 4-2; che marcò un pessimo rapporto con Ronaldo al punto che questo si allontanò da Milano (tanto rimpianto dal patron Moratti); che perse la semifinale di Champions League contro i cugini del Milan; e che venne esonerato nel 2003 (il presidente Moratti gli aveva appena rinnovato il contratto per 2 anni) per Alberto Zaccheroni.

Infine tanto curioso perché il Parma domenica era sostanzialmente retrocesso, e solo il pareggio di Del Piero a Torino nel match contro il Catania ha trascinato la squadra siciliana allenata da Zenga nel vortice della zona retrocessione e il Parma viceversa a non essere più matematicamente all’inferno.

Un qualsiasi presidente sano di mente, una qualsiasi società di calcio che persegua il labilissimo obiettivo di permanere in A credo che eviterebbe qualsiasi contraccolpo alla squadra all’atto di fare il passo finale. Anche perché il Parma deve vincere, ma sperare anche che il Catania perda. Altrimenti è tutto inutile. Infatti, in caso di un suo pareggio (e contemporanea vittoria del Parma) le 2 squadre andrebbero a pari merito, 37 punti, ma negli scontri diretti Parma-Catania è finita 2 a 2 mentre il ritorno fu sempre pareggio ma a reti inviolate; per la classifica avulsa quindi prevarrebbe il Catania che ha segnato 2 gol fuori casa.
E’ vero che i siciliani se la dovranno vedere contro una lanciatissima Roma, ma un pareggio per la squadra di Zenga è certamente più alla portata.

E invece il Parma preferisce affidarsi ad Andrea Manzo, allenatore della primavera (non lo conosco, sarà bravissimo, ma come può il tecnico della primavera sviluppare in poche ore lo stimolo giusto in giocatori che non conosce, che non ha allenato e che non sanno i suoi schemi e moduli di gioco?).

Perché?

Provo a fare fanta-calcio: secondo me Massimo Moratti, che si sarà cagato sotto e non fidandosi assolutamente delle capacità di Mancini e della squadra di aggiudicarsi l’ultima fatica, ha contattato Tommaso Ghirardi e gli deve aver promesso mare e monti; tanto Rockermoratti di soldi da buttare ne ha a profusione.
E così il presidente del Parma tra l’incertezza di una possibile (molto scarsa) permanenza in serie A e la certezza (matematica) di una stagione in B con tanti milioni di euro in banca potrebbe aver pensato bene di stare al gioco.
Operazione assolutamente non difficile: basta un bello sponsor che ti paga il doppio o il triplo di quello che di norma vali ed ecco risolto il giochetto.
Unico scoglio forse poteva essere proprio l’avvelenato Cuper che si sarebbe voluto togliere il sasso dalla scarpa dando un boccone indigesto all’Inter in caso di affermazione positiva del suo undici su quello di Mancini. E allora bisognava togliere di mezzo l’ostacolo.

Dite che esagero?

“A pensare male si fa’ peccato, ma spesso ci si azzecca” diceva Andreotti [mi ricordavo la frase ma non l’autore, meno male che c’è Google ;-)]

PS: personalmente spero che la Roma non vinca lo scudetto; altrimenti sai che ulteriore rottura di scatole… soprattutto dopo la pessima stagione della mia squadra.

Annunci
commenti
  1. Dadi ha detto:

    Teoria intrigante. Da spy-story estiva. Sagace, Aquila 8)

  2. cattiva1981 ha detto:

    Aquila tu odi l’Inter e la Roma come me, giusto??? E magari pensi ancor come me che è impossibile che l’Inter sia stata completamente esente da Calciopoli…

  3. ChiamamiAquila ha detto:

    Io odio la Roma. Della serie: tutti ma non la magggica! Certo che poi a seguire… 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...