Benzina a meno di 2 mila lire

Pubblicato: 5 gennaio 2009 da Dadi in Economia, Energia
Tag:, , ,

ORMAI è completamente generalizzato e diffuso, il crollo del prezzo del petrolio ha portato il piacevole risultato della benzina alla pompa di poco superiore all’euro.

img000832Ricollegandomi al post di qualche tempo fa’ di Sraddino de “La guida ai benzinai” (che per la cronaca è stato creato e pubblicato un anno fa’ esatto, quando un best price per il diesel si attestava intorno a 1,24 euro per litro), colgo l’occasione per segnalare il posto dove ho trovato il prezzo alla pompa più basso negli ultimi giorni. Trattasi del distributore che si trova sulla strada che porta all’Outlet di Valmontone; la foto è del 3 gennaio scorso. Anche se è solo per il gasolio, e per l’area self-service, vedere il prezzo al litro inferiore all’euro è qualcosa che mette lietezza al cuore 🙂
Sentite come suona bene: 0,987 euro sono pari a 1.911 lire; da quando non si sentiva un prezzo del genere?

Annunci
commenti
  1. Emanmuele ha detto:

    Secondo me si potrebbe risparmiare ancora di piu’ se usassimo le fonti rinnovabili.

  2. Dadi ha detto:

    @Emanmuele, così ci addentriamo in argomentazioni ben più importanti.

  3. sasà ha detto:

    i costi del petrolio deve ancora scendere al disotto di 0,75 cent. euro.non è giusto che tutto il mondo costa di meno.

  4. davide ha detto:

    Tecnicamente il prezzo (non il costo) potrebbe arrivare fino a circa 30-35 cent al litro di benzina; qui sarebbero inclusi i costi di estrazione, stoccaggio, trasporto, raffinazione, ditribuzione e pompa, scappandoci, per ciascuno degli interlocutori, anche il giusto guadagno.
    Basterebbe che lo Stato togliesse iva, tasse e accise (che pesano intorno al 65% del prezzo di detto carburante).
    Le differenze con altri paesi nel mondo dipende “appunto” dal differente carico fiscale.

  5. Sraddino ha detto:

    Già, purtroppo quello che dici è proprio vero!
    Non so quanto siano attendibili alcune voci, però sembra che nel prezzo della benzina ci sia ancora una parte per la ricostruzione in Irpinia…..

  6. Dadi ha detto:

    MAGARI: ci sono persino quelle per la guerra in Abissinia del ’35.
    Maggiori dettagli li ho trattati al post “https://kennedy84hastalagiobbasiempre.wordpress.com/2007/04/26/accise-tui/”

  7. Sraddino ha detto:

    Che schifo/vergogna!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...