La domenica 17 più nera per Sraddino

Pubblicato: 18 maggio 2009 da Dadi in Blog, Sport, Uova strapazzate
Tag:, , , , , , , , , , ,

MOLTI forse avranno capito che da un po’ di tempo (per la precisione questa è la 3^ stagione consecutiva) Sraddino e il sottoscritto hanno intavolato una gara su quale fosse la motocicletta (e la passione) tra le nostre beniamine: Suzuki per lui e Ducati per me.

Per i precedenti 2 anni ho vinto io; beh, vinto è una parola che in realtà non riesce a rendere l’idea della portata della legnata che – appunto – nell’uno-due si è preso il mio caro amichetto. Una caporetto

Altri avrebbero gettato la spugna; riconoscendo che le Suzuki sono tanto brave a fare Burgman e patatine, ma al di fuori…
LUI NO!!! Imperterrito e imperituro ha detto: “sta volta te frego!

Così a fronte di queste precedenti sonate, dall’alto della mia enorme magnanimità, gli ho concesso qualche vantaggio, anche per non far sempre segnare la leggenda in mio favore da un costante (e crescente) segno PIÙ 😉

Acciò, mantenendo comunque un legame indissolubile tra le nostre 2 fedi, li abbiamo conditi da – per così dire – rinforzi. Con diritto di scelta primario dell’eterno perdente.

Ambito di corsa la MotoGP e la SuperBike.

n499146_vermeulen_1_preview_bign499085_rossi_dovi_preview_bigmax-neukirchner_rif_monzaben-spiesLato Sraddino la scelta è caduta su:
Chris Vemeulen (Rizla-Suzuki) e il pluri campione del mondo Valentino Rossi (Yamaha-FIAT) per le competizioni della classe regina del motomondiale e
Max Neukirchner (Suzuki Alstar) e il campione del mondo del campionato AMA (la superbike negli USA) e astro nascente Ben Spies di Yamaha Italia per le gare di SBK.
ROBBETTA DI PRIMO PIANO.

Non che da parte mia ci siano piloti non di prima grandezza; ma forse altrettanto grandi scommesse.
n499162_stoner_12_0_preview_bign498209_Hayden_box_preview_bighaga-ducatimichel-fabrizio_rif-interventoInfatti io ho puntato sul pacchetto (nel bene o nel male) completo di Borgo Panigale. Così:
Casey Stoner e Nicky Hayden del team Ducati-Alice completano la mia squadra per la MotoGP (stiamo parlando di 2 campioni del mondo) e
Noriyuki Haga e Michel Fabrizio di Xerox-Ducati per la SuperBike.

Fino al 17 maggio la situazione vedeva un predominio mio, soprattutto in SuperBike, complice in modo preminente la scarsa azione del tedesco della Suzuki contro la decisa regolarità della coppia italo-giapponese della Ducati ufficiali; in aggiunta troppe volte l’americano di Memphis ha buttato alle ortiche vittorie praticamente in tasca.

Prima di Monza, nel Gran Premio d’Italia, il distacco tra di noi vedeva una miglior performance in mio favore di 37 punti; dopo le cose hanno preso una piega un po’ più decisa, costando – da sola – ben 40 punti: 384 io contro 307 Sraddino, per un totale di 77 punti in più; buon bottino, ma non ancora significativo a 24 gare al termine; e le competizioni nella SBK valgono doppio.
Certo che a gravare non poco c’è che durante la gara brianzola il povero Neukirchner, per colpe non sue, si è infortunato e ne avrà (nella migliore delle ipotesi) ancora per un mese.

Tutto prima del 17 maggio 2009.

Ore 12
C. Vermeulen 21 + V. Rossi 65 = 86 punti / M. Neukichner 75 + B. Spies 146 = 221 punti
TOTALE Sraddino = 307
———
C. Stoner 54 + N. Hayden 5 = 59 punti / N. Haga 200 + M. Fabrizio 125 = 325 punti
TOTALE Dadi = 384 (+77 di vantaggio)

Alla fine della gara 1 del GP di Sud Africa per la SBK:
C. Vermeulen 21 + V. Rossi 65 = 86 punti / M. Neukichner 75 + Y. Kagayama (*) 8 + B. Spies 162 = 245 punti
TOTALE Sraddino = 331
———
C. Stoner 54 + N. Hayden 5 = 59 punti / N. Haga 225 + M. Fabrizio 145 = 370 punti
TOTALE Dadi = 429 (+98 di vantaggio)

(*): in assenza di assegnazione da parte di Sraddino di un pilota che sostituisca Neukichner, d’ufficio è stato assegnato Kagayama, il migliore tra i driver Suzuki.

Alla fine della gara del GP di Francia per la MotoGP:
C. Vermeulen 31 + V. Rossi 65 = 96 punti / M. Neukichner 75 + Y. Kagayama 8 + B. Spies 162 = 245 punti
TOTALE Sraddino = 341
———
C. Stoner 65 + N. Hayden 9 = 74 punti / N. Haga 225 + M. Fabrizio 145 = 370 punti
TOTALE Dadi = 444 (+103 di vantaggio)

Alla fine della gara 2 del GP di Sud Africa per la SBK:
C. Vermeulen 31 + V. Rossi 65 = 96 punti / M. Neukichner 75 + Y. Kagayama 16 + B. Spies 162 = 253 punti
TOTALE Sraddino = 349
———
C. Stoner 65 + N. Hayden 9 = 74 punti / N. Haga 250 + M. Fabrizio 165 = 415 punti
TOTALE Dadi = 489 (+140 di vantaggio)

Quindi ricapitolando in questa domenica 17 maggio, Sraddino ha totalizzato ben 42 punti mentre lo scrivente (un po’ mi vergogno, ebbene sì) 105!
Praticamente raddoppiando il vantaggio (+140) sul mio diretto inseguitore 8)

Non so come, ma temo tanto che pure sta volta…
Spero che non ritardi il matrimonio con la sua dolce Bene per colpa mia 😛

Annunci
commenti
  1. Sraddino ha detto:

    Guarda … se non fosse per il fatto che mi sono ammazzato dalle risate leggendo dovrei liquidarti con un vaffa di dimensioni colossali 🙂

    I cavalli si vedono all’arrivo (sigh!!) 😀

  2. Dadi ha detto:

    Ti ho preso per il verso giusto 😉

  3. Dadi ha detto:

    Non trovo il tempo per postare 😦
    Giusto per aggiornare la situazione:
    negli ultimi step ci sono state 2 gare di MotoGP (Italia e Catalunya) e 1 di SuperBike;
    in questi abbiamo Stoner ha vinto al Mugello, con Rossi 3°, Vermeulen 10° e 12° Hayden, mentre a parti invertite a Barcellona tra Rossi e Stoner (1° e 3°), l’australiano della Suzuki ancora 10° mentre ultimo in zona punti per Kentucky Kid;
    in SuperBike sul tracciato di casa di Spies a Miller Park, l’americano di Yamaha Italia fa’ ein-plein in gara 1 e 2; pessima prova di Haga soltano 9° nella prima prova e 8° nella seguente (ma conserva ancora un vantaggio sull’inseguitore di 53 punti), mentre tiene botta l’ottimo Michel Fabrizio che si porta a casa un 3° e un 2° posto; a chiudere Kagayama segna 2 volte il 12° posto.
    Pertanto Sraddino 460 contro Dadi a 586 (126 di vantaggio mio). Hai recuperato 14 lunghezze in 3 gare; ne mancano 19… 😉

  4. Sraddino ha detto:

    Beh di questo passo in un paio d’anni ti raggiungo 😉

    Comunque neanch’io ho il tempo per postare!!!!!!!!!!!!!!!!!! 😦

    • Dadi ha detto:

      Quello ke volevo rimarcare è il fatto ke in 4 gare (come sai la SBK vale doppia) e con 3 vittorie (DICO TRE) da parte di un tuo scudiero hai solo ripreso 14 punti!!
      Sicuramente la mancanza di Neukirchner si fa sentire (mentre la presenza di Hayden è assolutamente inutile 😀 ); nel caso pensa se non sia il caso di sostituire il tedesco fino al suo rientro: Kagayama è veramente un pianto; ma niente in confronto a Kentucky Kid 😦 Fosse vero la battuta di Ruggeri sul perché la Desmosedici di Stoner è l’unica che va 😉 “http://www.motoblog.it/galleria/big/segreto-desmosedici-gp9-by-ruggeri/1”

  5. Dadi ha detto:

    A distanza di poco più di un mese dall’ultimo aggiornamento (che mi vedeva in vantaggio di 126 punti), ci sono state 4 gare, 2 in MotoGP e 2 in SBK:

    MGP: a Laguna Seca 28 punti pro Sraddino contro 24 di Dadi, mentre ho lasciato sul terreno altri 7 punti in Germania ieri (28 contro 21);
    sia Rossi (176) che Vermuelen (65) hanno un valore maggiore del rispettivo avversario Stoner (148) e Hayden (41);
    in questa sub-speciale quindi Sraddino passa a 241 p. mentre Dadi ne totalizza 189.

    SBK: si restringe lo svantaggio di Sraddino grazie a 3 vittorie del suo scudiero Ben Spies (1 a Misano ed entrambe le gare a Donington) mentre il duo Ducati ufficiale riesce solo a contenere i danni grazie prevalentemente a Fabrizio che sale sul podio 2 volte nel GP di San Marino e in gara 2 in Inghilterra; di contro c’è che il giapponese della Suzuki da ben poco rispetto al poliedrico Neukirchener: aspettimo il suo rientro, che dovrebbe essere già dalla prossima gara a Brno a fine luglio;
    però Spies (294) è ancora dietro in classifica al leader Haga (308) ed è tallonato non da lontano da Fabrizio (257); meno incisivi (al momento) i 117 punti che derivano dal duo della Suzuki;
    in questa seconda sub-speciale è Dadi ad avanzare di 565 punti contro i 411 di Sraddino.

    La situazione complessiva a 18 gare sostenute vede Sraddino a 652 mentre Dadi a 754 con un delta di 102 punti a favore del secondo. Significa che hai preso 24 punti in 4 gare. Mantenendo questa media, è sul filo, ma ci la puoi fare 😉 8)

  6. Sraddino ha detto:

    Fortunatamente ormai ho imparato che se arrivo a meno di 100 punti da te … è per me una vittoria, quindi ci sono quasi!!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...