Distrutta la Lamborghini della Polizia

Pubblicato: 4 dicembre 2009 da iBronzi in Italia, Notizie, Polizia, Traffico
Tag:, , , ,

Questa notizia non l’ho ritrovato sui media nostrani; forse perché leggo poco.
Però è curiosa e – in qualche modo – grottesca.

Fonte guardian.co.uk del 30 novembre 2009, autore Tom Kington.

Conducente distratto distrugge la pregiata Lamborghini della Polizia Italiana
L’auto con una velocità massima di 200 mph era una delle due donate alla Polizia

Quando la Polizia Italiana ha presentato le spettacolari Lamborghini come auto di pattuglia, non saranno mancati volontari solleticati da poter usare le supercar per inseguire i criminali della velocità.

Un team di piloti d’elite è stato addestrato per inseguire automobilisti corsaioli e per trasportare urgentemente organi da trapiantare sui veicoli futuristici, in grado di superare le 200 miglia all’ora.

Quello di cui certamente non erano pronti era incontrare un automobilista distratto che uscisse da un distributore di benzina senza guardare.

Oggi, un agente di polizia contuso e bendato deve aver avuto un momento di difficoltà a spiegare come sia riuscito a distruggere una delle Lamborghini quando ha sbattuto violentemente contro un gruppo di auto parcheggiate al punto che uno dei veicoli in sosta è finito sul tetto dell’auto della polizia.

Secondo la Polizia, l’incidente è stato causato dal conducente di una Seat Ibiza che è uscito senza guardare da una stazione di servizio, colpendo la Lamborghini e spedendo il veicolo contro auto parcheggiate.

L’anteriore della Lamborghini è stato schiacciato nell’incidente, avvenuto vicino a Cremona, e il conducente e il passeggero sono rimasti feriti, anche se non in modo grave.

La Lamborghini Gallardo, del valore di € 130.000 e in grado di raggiungere 62 miglia all’ora in quattro secondi, era una delle due donate dal costruttore italiano alla Polizia per pattugliare sulle strade d’Italia, dove 1 milioni di automobilisti risulato feriti ogni anno e ci sono stati 4.731 morti l’anno scorso.

Entrambe le vetture hanno trasmettitori per inviare immagini alla Centrale, un defibrillatore in caso di incidenti e un frigorifero per il trasporto di organi da donatori. I due agenti stavano tornando da un convegno a Cremona, dove erano stati mandati per parlare a un pubblico di studenti sulla sicurezza stradale.

Liberamente tradotto da me dall’articolo:

When the Italian police unveiled their state-of-the-art Lamborghini patrol cars, they cannot have been short of volunteers itching to take the supercars in pursuit of speeding criminals.

Annunci
commenti
  1. Sraddino ha detto:

    NOOOOOOOO!!! Disastro!!! Ovviamente la colpa era del tizio sulla Ibiza che uscendo (sicuramente alla folle velocita di 12-15 kmh dal benzinaio) senza guardare, ha distrutto la Lambo, giusto?

  2. Dadi ha detto:

    Sì.
    Troppo forte nell’articolo in inglese si cita
    “the crash was caused by the driver of a slow-moving Seat Ibiza”
    capito? SLOW-MOVING 😀 😀 😀

  3. Dadi ha detto:

    che fine ha fatto? ci sono news?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...