Ferrari F12berlinetta, l’asticella ancora più in alto

Pubblicato: 2 aprile 2012 da Dadi in Automobilismo, Ferrari, Motori
Tag:, , , , , , ,

GIUSTAMENTE il 2012 non poteva che segnare la nascita del 12 cilindri di Maranello più esclusivo e performante che sia stato mai creato.

Diciamolo senza paura di smentita: un CAPOLAVORO.

Certo l’architettura tecnico-motoristica ha del suo, con il V12 con angolatura di 65° di 6.262 cc che innalza il limite raggiunto con un motore aspirato: 740 cv (che significano quasi 120 cv/l), 690 NM che permette di avere una coppia quasi massima già da 2.500 g/m fino al fondo scala, quando interviene il limitatore, a quota 8.700. Rapporto di compressione di 13,5:1 è la cornice a questo masterpiece.

E poi le prestazioni sono da reginetta del gran ballo: oltre 340 km/h dicono tutto e niente; ma sono i dati di accelerazione a ubriacare, che basta solo 3,1 secondi per raggiungere i 100 km/h e 8,5 secondi per trovarsi già a 200!
I dati ufficiali riecheggiano anche grandi passi avanti per quello che riguarda gli abbattimenti delle emissioni e i consumi, in quanto la F12berlinetta sarebbe meno assetata e inquinante del 30% rispetto alla precedente Ferrari 599 GTB. Ma si tratta sempre di dati privi di sostanza reale: quando mai il possessore di un mostro simile si preoccuperebbe di dosare il piede dell’acceleratore per sperare di fare la media di 7 km con un litro di verde?

Quello che invece mi sembra veramente entusiasmante è l’aerodinamoica della F12berlinetta, che ci evita la vista di pacchiani flap o appendfici aerodinamiche. Il centro studi Ferrari e l’uso massiccio della galleria del vento ha permesso ai tecnici di utilizzare tutta lo loro scienza su questa macchina, come l’Aero Bridge, una conformazione dell’area tra i due passaruote anteriori e posteriori, dello spoiler soffiato, cioè solo creato gestendo i vortici d’aria, e anche la piccola bocca sul cofano che serve da deflettore di velocità. Tutto ciò porta la gran turismo a migliorare fino al 76% la deportanza a 200 all’ora rispetta alla 599.

Il resto è norma, ormai per la casa del cavallino rampante.

Incontrarla e ammirarla sarebbe incredibile; ma accontentiamoci di goderla in questo piccolo mio set di foto.

E soprattutto nel video che la sezione marketing di Ferrari ha creato che appaga tutti i sensi: da gustarlo fino alla fine

Buona vita a tutti 🙂

Annunci
commenti
  1. […] Mediakennedy84hastalagiobbasiempre html { margin-top: 0px !important; } * html body { margin-top: 0px !important; } […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...