Archivio per la categoria ‘Notizie’

Addio Tonino Carino

Pubblicato: 9 marzo 2010 da Dadi in Calcio, Memoria, Notizie
Tag:,

Tonino Carino

IERI sera si è spento nella sua abitazione di Ancona.

Uno degli ultimi romantici di un telecronista mitico di un mitico 90° minuto mai più replicato.
Ricordo i sorrisi che mi procurava quel suo modo di parlare alla Calimero, le sue quasi aspettate gaffe e soprattutto le sue dispute – ancora più grottesche – con il presidente di calcio più pittoresco che il calcio ci abbia mai offerto, Costantino Rozzi, dell’Ascoli. L’uno è servito alla popolarità dell’altro e insieme hanno offerto un bello spaccato di un’Italia forse (per me certo) rimpianta.

Aveva 65 anni ed era malato da tempo.

Addio Tonino; 90° minuto sempre più nel mito.

Annunci

Questa notizia non l’ho ritrovato sui media nostrani; forse perché leggo poco.
Però è curiosa e – in qualche modo – grottesca.

Fonte guardian.co.uk del 30 novembre 2009, autore Tom Kington.

Conducente distratto distrugge la pregiata Lamborghini della Polizia Italiana
L’auto con una velocità massima di 200 mph era una delle due donate alla Polizia (altro…)


Che si possa morire di influenza … non è una novità! Non lo è se pensiamo che anche in passato a chi già aveva altri problemi, l’influenza non faceva affatto bene ( vedi malati terminali e patologie ahimé altrettanto gravi )!

Quest’anno però sembra l’anno dell’Influenza, quella con la I maiuscola … e allora giù titoli su bambini piccoli, giovani e meno giovani tutti morti di questo letale virus A/H1N1.

A me però viene un dubbio: il fatto che il Ministro della salute Maurizio Sacconi sia sposato con Enrica Giorgetti è un caso? (altro…)

La benzina alle stelle!

Pubblicato: 27 ottobre 2009 da Sraddino in Economia, Notizie

Lo avrete notato anche voi …. da una settimana a questa parte la benzina è salita di almeno 3 centesimi al litro.Benzinaio Pavona

Io, avendo la macchina diesel, noto di più il prezzo del gasolio che quello della benzina e posso dire con certezza che, a parità di pompa di benzina, siamo passati da una media di 1,060 – 1,070 Euro/lt a non meno di 1,100 – 1,130 Euro/lt, senza considerare i benzinai “incappucciati” come li definisco io che applicano dei prezzi esorbitanti e non mi spiego né come facciano, visto che (per esempio) due distributori Q8 che stanno a qualche chilometro di distanza hanno tra di loro anche 4-5 centesimi/lt di differenza uno dall’altro, né come possano ancora avere dei clienti (probabilmente sono tutte persone che non badano al centesimo in più!).

A questo punto, come sempre, mi frullano per la testa diversi punti interrogativi. (altro…)

Hopkins: fine dei giochi

Pubblicato: 11 settembre 2009 da Sraddino in Notizie, SBK, Video

John HopkinsE’ notizia di questi giorni il brutto incidente occorso al pilota del Team Stiggy Honda, John Hopkins, che (riportando quasi integralmente l’articolo di Motosprint a firma di Paolo Gozzi), rimasto coinvolto nella collisione tra Parkes e Tamada finiva a terra e veniva successivamente investito dalla Honda CBR-RR di Vittorio Iannuzzo.

L’ex pilota di Suzuki e Kawasaki MotoGP era rimasto a terra privo di conoscenza e successivamente trasportato in ambulanza all’ospedale di Adenau per approfonditi controlli che avevano escluso danni seri. Alcuni giorni dopo però la situazione è diventata più seria, anche se l’americano non rischia la vita e non avrà bisogno di terapie particolari, riposo a parte.

L’avventura Superbike per Hopkins è stata un autentico calvario. Dopo il difficile debutto di Valencia (undicesimo e dodicesimo) John si era fratturato l’anca destra nei primi minuti delle prove libere del successivo round di Assen e, dopo aver saltato due gare (Monza e Salt Lake City) è tornato in moto tutt’altro che a posto, stentando a ritrovare il ritmo. Fino al terribile botto di domenica scorsa che per lunghi minuti ha fatto temere addirittura per la sua vita. Il team Stiggy, che non ha ancora ufficializzato la notizia, probabilmente concluderà il Mondiale con il solo Leon Haslam.

Concludo augurando a uno dei più grandi “piegatori” della MotoGP, nonché mio ex idolo ai tempi della Suzuki in MotoGP, una veloce guarigione e un celere ritorno in sella!

Addio Mike Bongiorno

Pubblicato: 8 settembre 2009 da Dadi in Memoria, Notizie, Televisione

Apprendo con sorpresa e commozione della scomparsa da poco di Mike Bongiorno.
Non certo più giovanissimo, aveva 85 anni; ma lo stupore è quella sua costante e continua verve da farlo sembrare indistruttibile. L’old boy era ancora in grado di escursioni in montagna e roccamboleste sciate non comuni a persone con 30-40 anni in meno.

Un grande della televisione e della tv nazionale. Forse tra i primissimi che hanno calcato la scena del piccolo schermo.

Primo a creare programmi ad alto gradimento e a portare il telequiz nel Bel Paese, successo clamoroso di “Lascia o raddoppia?“.

Ci mancheranno le sue battute, gaffe e i suoi spot ironici con Fiorello.

Il vero americano a Roma.

Niente più … Allegria!!!

Pubblicato: 8 settembre 2009 da Sraddino in Notizie

La notte scorsa, nella sua casa del Principato di Montecarlo, è morto il mitico Mike Bongiorno, icona del telequiz (e non solo) in Italia.

Tante sono le informazioni che lo riguardano per le quali si rimanda al link appropriato, qui vogliamo soltanto dargli un grosso saluto e dirgli arrivederci.

Ovviamente, per quanto improbabile che gli arrivino, mandiamo le nostre condoglianze alla famiglia e a chi lo ha conosciuto.

Io vorrei ricordarlo col sorriso che ci hanno regalato le sue famosissime papere 🙂

Ciao Mike!