Posts contrassegnato dai tag ‘Nicky Hayden’


Piloti MotoGP 2010

IL PROSSIMO 11 aprile 2010 parte, finalmente, la stagione motoristica del 2010 del Campionato Mondiale della MotoGP.

Il calendario delle gare è stato presentato; avrà inizio nella Penisola Araba per concludersi – dopo un’avventura lunga ben 19 gran premi, essendo stato finalmente reinserito il GP d’Ungheria, saltato l’anno scorso per permettere al nuovo sito magiaro per la corsa (il circuito di Balatonring, al posto dell’Hungaroring; provate a cercare il sito web: è ancora under costruction 😦 ) –  il 7 novembre a Ricardo Tormo di Valencia. (altro…)


MOLTI forse avranno capito che da un po’ di tempo (per la precisione questa è la 3^ stagione consecutiva) Sraddino e il sottoscritto hanno intavolato una gara su quale fosse la motocicletta (e la passione) tra le nostre beniamine: Suzuki per lui e Ducati per me.

Per i precedenti 2 anni ho vinto io; beh, vinto è una parola che in realtà non riesce a rendere l’idea della portata della legnata che – appunto – nell’uno-due si è preso il mio caro amichetto. Una caporetto

Altri avrebbero gettato la spugna; riconoscendo che le Suzuki sono tanto brave a fare Burgman e patatine, ma al di fuori…
LUI NO!!! Imperterrito e imperituro ha detto: “sta volta te frego!(altro…)


PER la prima volta la MotoGP si presenta sul curioso tracciato di Indianapolis; non certo lo storico asfalto dove si corre la velocissima 500 miglia e neppure la configurazione – veloce – della Formula 1.

Già si era corso quest’anno negli USA, a Laguna Seca, dove c’era stato il mitico exploit di Rossi contro l’arrembante Stoner; da quella volta l’australiano non si è più ripreso, anche psicologicamente: memorabili le due incredibili, imprevedibili, inimmaginabili cadute a Brno e a Misano mentre era in testa alla gara.

Nelle qualifiche di sabato, Rossi aveva stampato la best pole ma l’avversario della Ducati aveva ben impressionato per il secondo posto in griglia con un passo gara decisamente veloce.

Domenica, il giorno della gara, le condizioni meteorologiche sono cambiate in modo incredibile. (altro…)