Posts contrassegnato dai tag ‘Suzuki’


A parte il pessimo gioco di parole, il primo fine settimana motociclistico dedicato alle derivate di serie offre una serie di spunti iniziali e di sicuro lascia presagire un campionato sul filo di lana.

La Suzuki si rivela competitiva da subito piazzando uno scatenato Leon Haslam 2 volte sul podio: primo in gara 1, secondo in gara 2 (complice anche un duello fratricida col compagni di squadra Sylvain Guintoli). Ottimo anche il doppio risultato di quest’ultimo che ottiene un 6 e un 4 posto.

Molto bene la Ducati che ottiene un secondo e un terzo in gara 1 rispettivamente con Fabrizio e Haga e una vittoria e un terzo posto in gara 2 con Checa, che vince beffando proprio alle ultime tornate Haslam, e Fabrizio, uno dei migliori. (altro…)


MOLTI forse avranno capito che da un po’ di tempo (per la precisione questa è la 3^ stagione consecutiva) Sraddino e il sottoscritto hanno intavolato una gara su quale fosse la motocicletta (e la passione) tra le nostre beniamine: Suzuki per lui e Ducati per me.

Per i precedenti 2 anni ho vinto io; beh, vinto è una parola che in realtà non riesce a rendere l’idea della portata della legnata che – appunto – nell’uno-due si è preso il mio caro amichetto. Una caporetto

Altri avrebbero gettato la spugna; riconoscendo che le Suzuki sono tanto brave a fare Burgman e patatine, ma al di fuori…
LUI NO!!! Imperterrito e imperituro ha detto: “sta volta te frego!(altro…)

La più bella della WSBK

Pubblicato: 13 febbraio 2009 da Sraddino in SBK
Tag:, , , , , , ,

No, non è come forse avrete pensato, non si tratta di umbrella girls né di modelle in posa su belve da 180 cavalli e oltre…

Qui parliamo di cose serie: le moto!!!

Di seguito una “sfilata” di alcune delle bellissime che nel 2009 accenderanno di passione i pomeriggi stanchi delle nostre domeniche e che infiammeranno il nostro petto coi loro ruggiti!

A voi l’ardua sentenza…

(altro…)


Il mondiale SBK non finisce di regalare emozioni e qualche nome “nuovo” alla passione deitifosi!

(Vediamo se qualcuno nota la differenza tra le 2 umbrella girls 😉 )

A Brands Hatch è stato il giorno del trionfo di Kiyonari, il giapponese della Honda ufficiale Hannspree e trionfatore nella British SBK per 2 volte nonché compagno di squadra di quel Carlos Checa che fino a qualche gara fa sembrava essere in lizza per la vittoria finale.

Kiyonari conosce molto bene questa pista e lo ha dimostrato…. (altro…)

Il biocarburante diventa realtà

Pubblicato: 18 giugno 2008 da Sraddino in Ambiente, Notizie, Suzuki
Tag:, , ,

gsx-r1000bioMentre gli italiani si scervellano e macinano chilometri alla ricerca del benzinaio “che la faccia sotto i millecinque”… ecco che dal Belgio arriva la motocicletta a biocarburante.

A volte essere partigiani e tifare Suzuki non mi dà altro che delusioni, altre mi fa esultare, altre ancora, come in questo caso mi fa essere orgoglioso.

Vi chiederete che c’entra col biocarburante? Ve lo spiego subito. (altro…)


I 4 dell\'oca selvaggiaSoltanto un nome in questo fine settimana per la SBK: Noriyuki Haga! 

Il giapponese, che circa 10 giorni fa si era procurato una frattura scomposta alla clavicola, ha vinto entrambe le gare sul circuito tedesco del Nurburgring in sella alla sua Yamaha R1, precedendo Bayliss e Neukirchner in gara 1 e il compagno di squadra Corser e il tedesco della Suzuki, ancora terzo in gara 2. (altro…)


Doppia vittoria per lo spagnolo Carlos Checa che in sella alla sua Honda CBR 1000 RR del Team Hannspree Ten Kate ha messo tutti in riga con distacchi importanti.

Checa + Paddock girls

(altro…)